L’IMPORTANZA DELLA RESPIRAZIONE

Tutti sappiamo per esperienza quanto sia importante respirare, ma in realtà quanto conosciamo la nostra respirazione? Per esempio, come respiriamo durante la nostra giornata? Come funziona l’atto respiratorio? Che cosa succede al nostro respiro quando proviamo uno spavento? Come respiriamo quando facciamo dell’attività fisica?

Cerchiamo di rispondere a queste semplici domande:

  • Mi capita ogni tanto di sentire il bisogno di prendere un lungo respiro?
  • Il mio respiro è solitamente breve, come quello del cagnolino?
  • Mi accorgo ogni tanto di trattenere il respiro?
  • Quando mi muovo più velocemente mi viene il fiatone?
  • Quando faccio uno sforzo trattengo il respiro?

Se abbiamo risposto di sì ad almeno tre domande è il momento di cominciare a prendere confidenza con il nostro stile di respirazione, perché forse non tutti sanno che “ognuno di noi ha un suo stile personale per respirare”.

Per conoscere meglio la respirazione dobbiamo iniziare un percorso che, partendo dall’osservazione del nostro stile personale di respirare, ci porterà alla conoscenza del respiro per migliorarlo attraverso semplici esercizi.

Osserviamo la nostra respirazione

Se notiamo, quando respiriamo, coinvolgiamo diversi organi, di questi ci accorgiamo tutte le volte che abbiamo un raffreddore, per esempio basta il naso chiuso per renderci conto dell’importanza di questa parte del corpo. Tali organi sono definiti “vie aeree” perché permettono di condurre l’aria ai polmoni, che rappresentano il vero e proprio organo respiratorio.

Attraverso la respirazione apportiamo ossigeno al nostro corpo ed espelliamo le sostanze tossiche che abbiamo prodotto. Sia il corpo sia la mente, per ben funzionare, hanno bisogno si ossigeno. Ma attenzione, l’ossigeno non può essere immagazzinato, deve essere rifornito continuamente ed in modo regolare, per questo dobbiamo poter respirare bene!

Possiamo affermare che per produrre e mantenere costante l’energia di base di cui il nostro corpo ha bisogno, ci serve ossigeno, che assumiamo con la respirazione. Solo così tutti i nostri organi, compreso il cervello e l’insieme di tutte le cellule, possono vivere. Quindi

RESPIRARE BENE E’ MOLTO IMPORTANTE!

Purtroppo la maggior parte di noi utilizza soltanto un terzo delle reali capacità respiratorie a disposizione

Cosa ci impedisce di respirare bene

Se respirassimo meglio saremmo più sani, più forti e anche più sereni. Quante volte, infatti, utilizziamo nelle nostre espressioni giornaliere frasi del tipo: “tirare un sospiro di sollievo, respirare a pieni polmoni, prendere una boccata d’aria, sentirsi soffocare, restare col fiato sospeso” ? Sono tutte frasi che ci riconducono direttamente ai nostri stati d’animo.

Respirazione e stress

Spesso ci capita di sentirci stanchi, svogliati, intorpiditi o, come sovente diciamo, ci sentiamo “stressati”. Quando un’emozione è esagerata rispetto allo stimolo esterno, significa che nel corpo e nella mente non c’è sufficiente ossigeno. E’ l’ossigeno che permette al cervello di lavorare e se scarseggia il sangue deve affluire più velocemente. Nel frattempo si perde lucidità ed il nostro umore ne risente. Inoltre, a causa di un’inadeguata respirazione, nel sangue stesso ristagnano pericolose tossine che danneggiano le nostre funzioni vitali. In questo stato, siamo fragili fisicamente e vulnerabili emotivamente.

Come fare?

Una vera e propria formula non esiste, ma da sempre l’uomo ha cercato di migliorare e potenziare la respirazione per trarne benessere. La mancanza di moto è una delle principali cause di carenza di ossigeno nel sangue, ma è bene, anche quando si pratica uno sport, eseguire una respirazione corretta. In questo caso è consigliabile farsi guidare da istruttori esperti e qualificati. Possiamo affermare che per abituarci a respirare bene, è fondamentale la pratica di corrette tecniche respiratorie unite ad un costante allenamento quotidiano nel ripetere semplici esercizi che col tempo possono rivelarsi molto utili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...